un po’ di storia

Il 9 ottobre 1616, sulla collina ricca di “lussureggianti mirti (mortelle)” e famosa per la sua bellezza e salubrità,  fu posta la prima pietra della Chiesa di   S. Carlo alle Mortelle, dedicata al Santo Carlo Borromeo, patrono dell’ordine dei Barnabiti. I Barnabiti ne avevano promossa la costruzione e ne furono responsabili dal XVII agli inizi del XIX secolo, quando la … Continua a leggere

preghiera di san carlo

“Ascolta ciò che ti dico. Se già qualche scintilla del divino amore è stata accesa in te non cacciarla via, non esporla al vento. Tieni chiuso il focolare del tuo cuore, perché non si raffreddi e non perda calore. Fuggi, cioè, le distrazioni per quanto puoi. Rimani raccolto con Dio, evita le chiacchiere inutili”. (dal Discorso tenuto da S. Carlo … Continua a leggere